Where to Travel

Discover Italy with my personal touch!

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.

Perugia: pizzi, porcellane e manoscritti a Palazzo Sorbello

Inviato da il in Città d'Arte - Cities of Art
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 929
  • 0 Commenti
  • Stampa

b2ap3_thumbnail_20160103_155217.jpg Amici di myownitaly.com, benvenuti!

Il nostro viaggio di oggi alla scoperta dell'Italia ci porta a Perugia, nella meravigliosa regione Umbria.

Nel centro storico della città, proprio di fianco alla meravigliosa cattedrale e al seminascosto pozzo estrusco, si trova l’elegante dimora dei Marchesi Bourbon di Sorbello.

b2ap3_thumbnail_20160103_155303.jpg

Questa magnifica casa accoglie il visitatore in splendide sale con volte affrescate tra eleganti arredi e lampadari settecenteschi.

Subito all'ingresso si offre con generosità al visitarore una  terrazza da cui godere un panorama suggestivo e mozzafiato su Perugia e la valle di Assisi.

b2ap3_thumbnail_20160103_155601.jpg 

Il salone d'ingresso, il cui soffitto affrescato è davvero notevole, è dedicata a Carlo III di Borbone, futuro re delle Due Sicilie (1735) e re di Spagna (1759), perché qui fu ospitato durante il viaggio che egli fece a Perugia.

 

 b2ap3_thumbnail_20160103_160711.jpgProseguendo nella vista si arriva alla sala dedicata al marchese Giuseppe I Bourbon di Sorbello. Egli intraprese una brillante carriera militare e diplomatica a Torino.  Nel 1729 il marchese Giuseppe sposò la contessa perugina Marianna Arrigucci, da cui ebbe ben sedici figli.

Oggi è una fornitissima biblioteca ove poter consultare volumi anche antichissimi.

b2ap3_thumbnail_20160103_161404_20160207-184054_1.jpg Continuando il percorso di visita si arriva alla sala dedicata al marchese Diomede Bourbon di Sorbello (1743-1811).
Educato presso l’Accademia Militare di Torino al servizio dei Savoia, divenne Primo Scudiero della principessa di Piemonte e Gentiluomo di camera del Re nel 1782.

Negli anni torinesi il marchese strinse un’amicizia profonda con Vittorio Alfieri, suo compagno di studi all’Accademia Reale. Dopo il matrimonio si trasferì a Firenze.

Uomo di grande cultura, autore di traduzioni dal francese, Diomede fu un accanito collezionista di incisioni e di libri pregiati alcuni dei quali vengono esposti in questa sala.

 

b2ap3_thumbnail_20160103_161757.jpg 

Se poi vi piacciono le porcellane, nella casa si può ammirare un favoloso servizio da tavola Ginori, decorato con paesaggi di un delicato e prezioso color porpora.

La sala è dedicata al marchese Ugolino III Bourbon di Sorbello (1745-1809), il quale, lettore appassionato di commedie e opere teatrali, collezionava principalmente porcellane e stampe. Il servizio esposto fu raccolto in tre anni di ordinazioni tra 1793 al 1796 e il servizio raggiungeva l’esorbitante numero di oltre quattrocento pezzi!

 

 b2ap3_thumbnail_03_small.jpgUltima, ma assolutamente imperdibile, è la sala dedicata a Romeyne Robert Ranieri di Sorbello (1878 – 1951) e ai suoi meravigliosi pizzi e merletti.

Romeyne, americana del New Jersey, da giovane viaggiò molto in Europa con la famiglia e proprio a Roma conobbe il marchese Ruggero VI Ranieri di Sorbello, con cui si sposò nel 1902.

Due anni dopo fondò nella villa di famiglia del Pischiello, nei pressi del lago Trasimeno, la scuola di Ricami Ranieri di Sorbello.

b2ap3_thumbnail_UMBRO.jpgLa Scuola, attiva fino al 1934 nella produzione di tessuti ricamati a mano, si specializzò nell’esecuzione di un antico punto chiamato punto umbro o portoghese, detto anche Punto Sorbello. I lavori venivano eseguiti tutti a mano e su commissione ma oggi, purtroppo, nessuno è più in grado di riprodurre il punto perché il suo segreto è andato perduto.

Seguitemi: questo è il turismo secondo me!

 

Blog pubblicato da Perugia, Italia Visualizzazione ingrandita della mappa
0

Commenti

Accedi

Ultimi Blog

No post has been created yet.

Commenti Recenti

Nessun Commento.

Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l’uso dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni sui cookies che utilizziamo e su come disattivarli o cancellarli, clicca qui Privacy Policy e Politica Cookies.

Conferma di accettazione dei cookies da questo sito: