Where to Travel

Discover Italy with my personal touch!

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.

Montevecchia: una straordinaria terrazza su Milano e la Brianza

Inviato da il in Borghi - Villages
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 3509
  • 0 Commenti
  • Stampa

 b2ap3_thumbnail_IMG_1252.JPGCari amici, bentrovati su My Own Italy!

Il nostro viaggio di oggi alla scoperta dell'Italia è in Lombardia: vi voglio condurre alle porte di Milano in uno dei borghi che Mario Soldati così descrisse:

"Quella delle terrazze di Montevecchia è tra le più belle posizioni della Brianza: uno spalto altissimo, un balcone che si erge, fuori dalle nebbie, e si affaccia dritto a sud...". Siamo in Brianza, nella provincia di Lecco.

 b2ap3_thumbnail_IMG_1228.JPG

 Il borgo di Montevecchia si sviluppa nel territorio di Merate e la particolarità è che in cima al paese il clima è differente rispetto ai paesi limitrofi a valle: infatti si registrano circa 2 gradi in meno d'estate e 2 gradi in più in inverno.

Qui riescono a crescere piante tipiche del clima mediterraneo grazie all'esposizione solare: si coltivano piante aromatiche (salvia e rosmarino) ed anche le viti.

 

 b2ap3_thumbnail_IMG_1230.JPG L'origine di insediamenti umani nel territorio di Montevecchia è di antica data.

Nel parco di Montevecchia alla fine degli anni settanta furono rinvenuti due accampamenti risalenti all'epoca dell'uomo di Neanderthal e dell'uomo sapiens. Questi insediamenti sono alcuni fra i più antichi situati in Lombardia .

  b2ap3_thumbnail_IMG_1206.JPG Si pensa che il nome "Montevecchia" sia ascrivibile ad una fortificazione romana che si trovava al posto dell'attuale santuario, circondata da una cerchia di mura difensive di oltre 800 metri di sviluppo. Il nome Mons Vigiliae ("Monte delle Vedette"), si sarebbe nel tempo involgarito sino all'attuale dialetto brianzolo, nel quale Vegia significa Vecchia.

 Sul punto più alto della collina di Montevecchia sorge il santuario della Beata Vergine del Carmelo, di origini medievali. Si attribuisce la costruzione della prima chiesetta ai Longobardi.

 b2ap3_thumbnail_IMG_1203.JPG La chiesetta longobarda sulla sommità di Montevecchia è resistita sino al 1570, epoca in cui un incendio dovuto "all'incuria del parroco" (si legge dagli atti della visita di san Carlo Borromeo) la distrusse interamente insieme ai paramenti ed agli arredi sacri. Nel 1924 l'attuale santuario fu dedicato alla Beata Vergine del Carmelo.

A Montevecchia è inoltre possibile ammirare la Villa Albertoni Agnesi, dimora della famosa matematica Gaetana Agnesi, vissuta nella fine del '700.

 b2ap3_thumbnail_IMG_1198.JPG

 La Villa fu costruita all’inizio del ‘700 . Il portale d’ingresso e il balcone in ferro battuto sovrastante, come lo scalone, la balaustra scolpita a ghirlande intrecciate a putti, sono chiaro riferimento al Rococò.

Della villa è stato pure conservato perfettamente il bel giardino all'Italiana.

  b2ap3_thumbnail_IMG_1210.JPG

La salita che porta a Montevecchia è molto frequentata dagli appassionati di ciclismo.

Una volta arrivati in cima si può godere di un panorama spettacolare!

 

   b2ap3_thumbnail_IMG_1237.JPG   

  Naturalmente, una volta giunti sulla vetta, niente di meglio che ristorarsi con una sosta guardando la splendida vallata: vi consiglio di andare alla Trattoria Galeazzino, dove potrete gustare le specialità tipiche del posto! 

 

b2ap3_thumbnail_IMG_1214.JPG

 Insomma, uno dei borghi più belli d'Italia che non può mancare nella vostra vacanza.

Se volete leggere di più leggete il mio articolo su TGCOM24.

Seguitemi: questo è il turismo secondo me!

 

 

Blog pubblicato da 23874 Montevecchia LC, Italia Visualizzazione ingrandita della mappa
0

Commenti

Accedi

Ultimi Blog

No post has been created yet.

Commenti Recenti

Nessun Commento.

Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l’uso dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni sui cookies che utilizziamo e su come disattivarli o cancellarli, clicca qui Privacy Policy e Politica Cookies.

Conferma di accettazione dei cookies da questo sito: